Mettere una Citta' per iscritto - La Mia Poesia

La Mia Poesia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mettere una Citta' per iscritto


Viaggi di emozioni
Quando viaggio io lo faccio con tutti i pori aperti per cogliere ogni minima sensazione che possa consentirmi di cogliere l'anima dei luoghi, ma è ciò che faccio anche con le persone. In particolare infatti mi interessa praticare un tipo di turismo che io chiamo umano, nel senso che le persone che incrocio per strada mi interessano di più dei monumenti; mi piace soffermarmi a studiarne le fisionomie, a immaginarne la vita, i pensieri. Mi piace gustare i cibi nuovi perché attraverso i sapori cogli davvero un mondo differente, sicché, quando torno da un viaggio, io mi porto dietro parte di questa differenza.  Non ho viaggiato molto, ma ogni volta è un'esperienza che mi compensa del grigiore e della monotonia che avvolge a volte la vita quotidiana; mettere per iscritto le emozioni provate e regalarle agli amici è un modo per farle durare.
 Franca Massaiu

Anche per me come dice Franca, viaggiare è una esperienza piena, che ci riempie di conoscenza e bellezza; una bellezza semplice, che continueremo poi a portarci sempre appresso, nella intimità della nostra anima. Da vecchi… si diventa complicati, complessi, e non si riesce più a vivere la magia del mondo, che da giovani… forti e leggeri, trovavamo facilmente in ogni angolo di quelle città lontane, colme di vita.  Una foto, un ricordo scritto, spesso riescono a farci ritrovare le passioni e la grazia di quei viaggi, spesso, ma non sempre, riescono di nuovo a farceli  rivivere nella profondità dei nostri cuori folli.


Barcellona
Lisbona
Londra
Madrid
Napoli
Parigi
Roma
Sant'Angelo R.
Siviglia
Trieste

 
Torna ai contenuti | Torna al menu