Che-rimane - La Mia Poesia

La Mia Poesia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Che-rimane

Che Rimane

Che rimane di un dorso,
di un desiderio consumato,
dello stecchino di un gelato,
di un barattolo di miele vuoto?
Che rimane della vita,
della gioia del dolore,
delle ore piene e vuote trascorse a te accanto?
Come un poeta cieco
tasto nel fondo
alla ricerca del segreto più antico
quello che tra eterno ed infinito
unisce il nulla con l’immensità.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu